LA BELLEZZA ALLE RADICI DELL’EUROPA

LE STANZE DELL'ARMONIABasta con i finti ciceroni televisivi che provano a raccontare un mondo di arte e monumenti che nemmeno conoscono, che leggono le cose da dire da un gobbo e ci mettono solo la faccia per catturare l’attenzione del pubblico. Philippe Daverio, invece, tanto in tv quanto nei suoi libri sa offrire al vasto pubblico i saperi della bellezza, arricchendoli di motivi di fascinazione, curiosità, leggende e storie che invitano ad andare oltre lo sguardo superficiale, ad entrare nelle dinamiche estetiche del capolavoro sia accedendo direttamente al museo, sia standosene comodamente seduti sul proprio divano. Di museo in museo, di collezione in collezione, indagando soprattutto le opere fondanti la nostra cultura europea, il libro si struttura come un ideale museo di carta, una grande teca europea dove si possono “visitar leggendo” i  migliori musei del vecchio continente. Un invito a un viaggio di formazione, alla scoperta delle nuove “cattedrali” dove si conserva e tramanda la memoria collettiva dell’Europa. L’identità perduta degli europei non si riconquista a suon di proclami o di politiche reazionarie, ma attraverso il recupero delle comuni fondamenta culturali ed artistiche. Un quadro può dire molto di più di un diktat, ed un capolavoro parla alle nazioni più di un leader di partito. Stanze delle meraviglie, mirabilia di un mondo senza tempo, oggetti e reperti di un arredo dell’anima, portano Daverio a raccontarci un unicum di storia della nostra visione della bellezza.  Fatta l’Europa unita, abbiamo forse dimenticato che essa era già stata unita dalla sua poliedrica e ricca esperienza culturale, sviluppata attraverso i secoli. L’arte e la bellezza, quindi, come fondamenta comuni dove gli europei possono avere la sicurezza di un forza costitutiva della casa comune. Oltre i capolavori osannati da copertine, libri e consumismo, ci sono poi le opere meno note, sulle quali Daverio si sofferma con maggiore sensibilità e gusto della ricerca.

 

Philippe Daverio
“Le stanze dell’armonia”
Edizioni Rizzoli
Pagg.464  – euro 35.00

Posted by on 3 gennaio 2017. Filed under Incartamenti. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.